Le Dolomiti d’Inverno

Le Dolomiti d’inverno sono pura emozione! Il silenzio d’alta quota, il bianco della neve, i paesaggi meravigliosi e i borghi ricchi di storia sono gli elementi ideali per rigenerarsi.

I dintorni dell’Hotel Stella Alpina offrono innumerevoli possibilità a tutti gli appassionati di sport invernali: piste da sci e snowboard ben innevate, perfette piste da fondo e tanto divertimento con gli sport invernali come il pattinaggio, lo slittino e le passeggiate con le “ciaspe” le racchette da neve per escursioni nei boschi.

Per chi invece cerca il relax e gli scenari mozzafiato, Falcade offre la possibilità di fuggire dallo stress quotidiano ed immergersi, con trekking e passeggiate, nella bellezza della natura delle Dolomiti Unesco.

Il comprensorio del Dolomiti SuperSki è il paradiso degli amanti dello sci alpino. Il carosello sciistico più scenografico delle Dolomiti contempla 1.200 chilometri di piste perfettamente innevate che uniscono ben 12 stazioni sciistiche con impianti di risalita innovativi e moderni.

A pochi minuti dalla sede dell’Hotel si snoda la ski area San Pellegrino Alpe-Lusia, che vanta ben 100 chilometri di piste tra le valli che la compongono: Val di Fassa-Passo S. Pellegrino-Valle del Biois, a cavallo fra le province di Trento e Belluno.

Lo Skitour delle Emozioni costituisce invece il percorso perfetto per chi desidera trascorrere una giornata tranquilla tra piste di facile difficoltà con la possibilità di fare tappe nei rifugi per gustare le specialità locali e far divertire i bambini con le attività dei miniclub.

L’area sciistica di Falcade è molto apprezzata anche per la sue piste da fondo che, a pochi metri dall’hotel, si aprono su boschi suggestivi e spesso seguono il corso del torrente Biois. La pista Pietro Scola è affiancata anche ad un campo scuola in cui è possibile imparare i primi rudimenti dello sci nordico. Un costante innevamento, anche artificiale, ed un’illuminazione notturna, garantiscono la perfetta fruibilità degli 8 chilometri dell’anello da fondo attrezzato con noleggio delle attrezzature, oltre a servizi di logistica quali docce e spogliatoi.

Il Centro fondo Alochet, situato al passo San Pellegrino, si snoda in un percorso impegnativo che raggiunge i 2500 metri, mentre il centro di fondo Val Gares, a Canale d’Agordo, patria natale di Papa Albino Luciani, vanta 5 anelli di varia difficoltà.